phone
whatsapp

Per informazioni: 393 4425123 | proiettilorenzo@hotmail.com

miglior ortopedico ginocchio roma
dott.lorenzoproiettilogo
dott.lorenzoproiettilogo
dott.-lorenzo-proietti

FR Fisioterapia

FR Fisioterapia

Dott. Lorenzo Proietti, Ortopedico Roma, Specialista in chirurgia del Ginocchio, Anca e Spalla, Traumatologia dello Sport

 

Via Gallia, 99 00183 Roma RM

 

Tel. 3934425123

Dott. Lorenzo Proietti, Ortopedico Roma, Specialista in chirurgia del Ginocchio, Anca e Spalla, Traumatologia dello Sport

 

Via Gallia, 99 00183 Roma RM

 

Tel. 3934425123

Via Gallia, 99 00183 Roma RM | 0669375490

Ricostruzione Legamento Crociato Anteriore Roma

Cassia Physio Center

Cassia Physio Center

 La Storta - Via Valle della Storta, 23/A | 06 3089 6538

 La Storta - Via Valle della Storta, 23/A | 06 3089 6538

PRENOTA UNA VISITA:

+39 393 44 25 123  

proiettilorenzo@hotmail.com

PRENOTA UNA VISITA:

+39 393 44 25 123  

proiettilorenzo@hotmail.com

Dott. Lorenzo Proietti

ricostruzione legamento crociato roma

whatsapp

www.dottlorenzoproietti.it @ All Right Reserved 2021 - Sito web realizzato da Flazio Experience

www.dottlorenzoproietti.it @ All Right Reserved 2021 - Sito web realizzato da Flazio Experience


whatsapp

Ricostruzione del Legamento Crociato Anteriore:

 

L’intervento di ricostruzione del Legamento Crociato Anteriore ha come obiettivi la restituzione di un grado di articolarità pressoché completo, il recupero della stabilità del ginocchio ed un precoce ritorno all’attività professionale e sportiva. Si svolge completamente in artroscopia, viene effettuata solo una piccola incisione chirurgica di circa 3 cm per il prelievo dei tendini, con i quali si effettuerà la ricostruzione del legamento.

 

 

Il Legamento crociato anteriore

Il Legamento Crociato Anteriore (LCA) è uno dei quattro legamenti fondamentali per la stabilità dell'articolazione del ginocchio. Il legamento è costituito da fibre di collagene di tipo I che possiedono una grossa resistenza alle forze applicate in trazione e serve a controllare il movimenti eccessivi assicurando la stabilità articolare (antero-posteriore e rotatoria del ginocchio). 

 

Dei quattro legamenti principali del ginocchio, il legamento crociato anteriore è quello che più frequentemente viene lesionato a seguito di un trauma distorsivo. 

 

Quando avviene una rottura del legamento crociato anteriore a seguito di un trauma distorsivo, il paziente avverte il ginocchio cedere con una sensazione di "crack intrarticolare" seguito da dolore, gonfiore e limitazione articolare.

 

Il Legamento crociato anteriore

Il Legamento Crociato Anteriore (LCA) è uno dei quattro legamenti fondamentali per la stabilità dell'articolazione del ginocchio. Il legamento è costituito da fibre di collagene di tipo I che possiedono una grossa resistenza alle forze applicate in trazione e serve a controllare il movimenti eccessivi assicurando la stabilità articolare (antero-posteriore e rotatoria del ginocchio). 

 

Dei quattro legamenti principali del ginocchio, il legamento crociato anteriore è quello che più frequentemente viene lesionato a seguito di un trauma distorsivo. 

 

Quando avviene una rottura del legamento crociato anteriore a seguito di un trauma distorsivo, il paziente avverte il ginocchio cedere con una sensazione di "crack intrarticolare" seguito da dolore, gonfiore e limitazione articolare.

 

Funzioni ed anatomia del Legamento Crociato Anteriore:

 

Il legamento crociato anteriore oltre ad essere il vincolo primario al movimento anteriore della tibia. (stabilità antero-posteriore del ginocchio), contribuisce anche alla stabilità angolare e rotazione del ginocchio. 

 

Tutto ciò grazie alla sua particolare anatomia ed alle sue inserzioni femorali e tibiali. Il legamento è composto di due fasci un fascio Antero-Mediale ed un fascio Postero-Laterale.

Gli altri legamenti principali del ginocchio sono il legamento crociato posteriore (PCL), e i legamenti collaterali mediale e laterale (LCM; e LCL, rispettivamente).

 

Il legamento crociato anteriore è cosi chiamato perché incrocia anteriormente il legamento crociato posteriore (LCP) per formare una X, o croce.

Il LCA si trova di fronte al LCP, motivo per cui è chiamato anteriore mentre il PCL è posteriore, o dietro di esso.

 

Quando si guarda all'interno del ginocchio in artroscopia il LCA è in genere facilmente visualizzabile, mentre il LCP è spesso coperto da tessuto molle chiamato membrana sinoviale e può essere più difficile da visualizzare.

Le rotture del LCA sono facilmente individuabili in artroscopia, il legamento appare sfilacciato, edematoso ed intriso di sangue, tuttavia un ultimo test artroscopico con un palpatore può farci fare diagnosi di certezza in quanto in caso di rottura il legamento sarà deteso e non più funzionale.

 

Le lesioni del legamento crociato anteriore possono distinguersi in:

 

LESIONE DI PRIMO GRADO: in questo caso solo una piccola parte di fibre viene lesionata; si tratta di lesioni microscopiche che non pregiudicano con la normale stabilità dell'articolazione

 

LESIONE DI SECONDO GRADO: in questo caso le fibre lesionate sono molte di più e possono rimanere sotto il 50% del totale (lesione di II grado lieve) o superarlo (lesione di II grado grave). Maggiori saranno le fibre lesionate e maggiore sarà il grado di instabilità dell'articolazione. In questo caso si può verificare una rottura completa di uno dei due fasci del legamento crociato (fascio antero-mediale o fascio postero-laterale).

 

LESIONE DI TERZO GRADO: in questo caso si parla di rottura completa del legamento che può avvenire nella zona centrale con separazione dei due monconi o a livello dell'inserzione legamentosa. In quest'ultimo caso si parla di distacco tibiale o femorale del legamento. Nelle lesioni complete la funzionalità del legamento è totalmente pregiudicata. E c’è l’indicazione alla ricostruzione artroscopica.

 

Rottura Legamento crociato anteriore sintomi

 

La rottura del LCA si verifica a seguito di un trauma distorsivo maggiore del ginocchio, a seguito di un atterraggio da un salto o durante un movimento rotatorio tipico di alcuni sport come sci, calcio, basket, pallavolo. 

Tuttavia, le lesioni possono avvenire anche per traumi distorsivi sul luogo di lavoro o a seguito di incidenti stradali.

 

Diagnosi di rottura Legamento crociato anteriore:

 

La diagnosi di rottura del Legamento Crociato Anteriore è principalmente clinica, tramite specifici Test

Lachamn Test

Test del cassetto anteriore

Jerk test/Pivot Shift Test

L’esame diagnostico di elezione è la Risonanza Magnetica che può essere effettuata anche immediatamente dopo il trauma.

 

Quanto dura l'intervento al legamento crociato anteriore?

 

L'Intervento di ricostruzione del legamento crociato anteriore si svolge in artroscopia e dura circa 50 minuti, durante l intervento chirurgico vengono inspezionate tutte le strutture articolari come menischi e cartilagine articolare. Nel caso in cui vengano riscontrati problemi meniscali o cartilaginei è possibile interventire durante la stessa ricostruzione legamentosa, questo tuttavia potrebbe allungare leggermente i tempi in sala operatoria.

 

Legamento crociato anteriore tempi di recupero​

 

L’intervento di ricostruzione del legamento crociato anteriore deve essere  seguito da un programma di riabilitazione post-operatoria.

La deambulazione con i bastoni canadesi ed un carico come tollerato solitamente è concessa subito dopo l'intervento chirurgico,

le prime due settimane il paziente indosserò un tutore a protezione

Dopo circa quatto settimane il paziente sarà in grado di riprendere tutte le sue attività di vita quotidiana ( guidare, camminare normalmente, svogere normale attività lavorativa di tipo sedentario)

Il ritorno all'attività sportiva viene concesso tra i 6 ed i 7 mesi.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder