phone
whatsapp

Per informazioni: 393 4425123 | proiettilorenzo@hotmail.com

news ortopedia
dott.lorenzoproiettilogo
dott.lorenzoproiettilogo
dott.-lorenzo-proietti

FR Fisioterapia

FR Fisioterapia

Dott. Lorenzo Proietti, Ortopedico Roma, Specialista in chirurgia del Ginocchio, Anca e Spalla, Traumatologia dello Sport

 

Via Gallia, 99 00183 Roma RM

 

Tel. 3934425123

Dott. Lorenzo Proietti, Ortopedico Roma, Specialista in chirurgia del Ginocchio, Anca e Spalla, Traumatologia dello Sport

 

Via Gallia, 99 00183 Roma RM

 

Tel. 3934425123

Via Gallia, 99 00183 Roma RM | 0669375490

Gli ultimi articoli dal Blog

Cassia Physio Center

Cassia Physio Center

 La Storta - Via Valle della Storta, 23/A | 06 3089 6538

 La Storta - Via Valle della Storta, 23/A | 06 3089 6538

Artroscopia di Ginocchio

2021-11-14 17:39

Dott.Lorenzo Proietti

menisco, rottura menisco, lesione menisco, menisco rotto, dolore menisco,

Artroscopia di Ginocchio

L'artroscopia di ginocchio è una procedura chirurgica mininvasiva utilizzata per riparare o rimuovere le strutture intraarticolari danneggiate.

Artroscopia di ginocchio:

 

L'artroscopia di ginocchio è una procedura chirurgica mininvasiva utilizzata per riparare o rimuovere le strutture intra-articolari danneggiate che possono causare dolore e limitare il raggio di movimento del ginocchio.

 

Durante l' artroscopia di ginocchio, l'Ortopedico utilizza un artroscopico, uno strumento della larghezza di una matita con una fotocamera e una luce montata in punta, che serve a visualizzare l'interno dell'articolazione. Ciò consente al chirurgo di esaminare l'interno del ginocchio praticando una piccola incisione di circa 1 cm.

L'artroscopia di ginocchio aiuta a prevenire il rischio di infezione grazie alla ridotta esposizione dell'articolazione all'ambiente esterno, rispetto alla chirurgia a cielo aperto. Inoltre, incisioni più piccole si traducono in un minore danno alle strutture circostanti ed a un migliore aspetto estetico. 

 

Indicazioni all’Artroscopia di Ginocchio:

 

L'artroscopia di ginocchio viene eseguita per trattare numerose patologie intra-articolari, al fine di migliorare le capacità funzionali come camminare, correre, accovacciarsi, piegarsi, salire e scendere le scale.

 Le procedure eseguite durante l'artroscopia di ginocchio includono: 

Ricostruzione del legamento crociato anteriore (LCA): la ricostruzione del legamento crociato anteriore viene eseguita quando il crociato viene lesionate a seguito di un infortunio, in genere durante i traumi distorsivi di ginocchio. Il LCA origina dall'estremità posteriore del femore e si inserisce all'estremità anteriore della tibia impedendo un movimento eccessivo del ginocchio in avanti.

 

Ricostruzione del legamento crociato posteriore (LCP): la ricostruzione del LCP viene eseguita quando il legamento viene lesionato. Le lesioni LCP sono molto meno comuni delle lesioni del LCA e in genere si verificano con lo spostamento posteriore della tibia, comunemente a seguito di incidenti automobilistici quando la parte anteriore del ginocchio colpisce il cruscotto od a seguito di cadute su un ginocchio piegato. Il LCP origina dall'estremità anteriore del femore e si inserisce all'estremità posteriore della tibia e impedisce un movimento eccessivo del ginocchio all'indietro.

 

Sutura meniscale: un menisco può lesionarsi a seguito di un infortunio al ginocchio, soprattutto se comporta la torsione dell'articolazione. Il menisco è una forma specializzata di fibro-cartilagine presente su entrambi i lati (mediale e laterale) 

delle estremità del femore e della tibia queste stutture sono specializzate nell' assorbimento degli urti e dei carichi all'interno del ginocchio. La sutura o riparazione meniscale viene effettuata per preservare l'integrità di un menisco lesionato tentando di prevenire la meniscetomia.

 

Meniscectomia: La meniscecotmia implica la rimozione di un intero menisco (meniscectomia totale) o una parte di un menisco danneggiato (meniscectomia parziale) questa procedura viene eseguita qualora il menisco non sia riparabile.

 

Release laterale: il retinacolo della rotula è una fitta rete di tessuto connettivo che attacca la rotula ai muscoli, tendini, legamenti e ossa circostanti per mantenere la rotula in posizione. Il retinacolo rotuleo laterale all'esterno della rotula può diventare eccessivamente teso e dislocare leggermente la rotula, il che può causare dolore e il rischio di lussazione. Un relase laterale comporta la sezione chirugica del retinacolo rotuleo laterale per allentare la trazione sulla rotula.

 

Microfratture: un apposito perforatore viene utilizzato per creare micro-fratture nell'osso subcondrale al fine di far fuoriuscire le cellule del midollo osseo, queste cellule totipotenti possono aiutare a stimolare la crescita di nuova cartilagine nelle aree danneggiate. La cartilagine all'articolazione del ginocchio di muoversi agevolmente senza attrito, ma può danneggiarsi nel tempo a causa di lesioni od a seguito della normale usura associata all'invecchiamento.

 

Prima di effettuare un’artroscopia di ginocchio:

 

Prima di sottoporsi ad artroscopia di ginocchio, i pazienti devono essere sottoposti ad un accurato esame obiettivo da parte dell'ortopedico ed effettuare una Risonanza Magnetica per valutare le lesioni e comprendere la natura del problema articolare.

 

i pazienti solitamente prima di sottoporsi ad intervento chirurgico devono tentare misure conservative per almeno tre mesi, a meno che non vi sia una lesione significativa del legamento crociato anteriore o una sintomatologia meniscale che richieda un intervento chirurgico il prima possibile.

 

Questi trattamenti includono: 

 

Farmaci: i farmaci antinfiammatori e analgesici (antidolorifici) vengono spesso prescritti per aiutare a gestire i sintomi.

Infiltrazioni: L'ortopedico può infiltrare cortisone nel ginocchio per ridurre localmente il dolore e l'infiammazione.

Modifica dell'attività:  riposo ed astensione da attività dolorose, in particolare sport ed esercizi ad alto impatto, pussono ridurre l'infiammazione del ginocchio e favorire il recupero.

Fisioterapia: possono essere prescritte diverse sedute di terapia fisica per aiutare a migliorare la forza, l’articolarità e le capacità funzionali del ginocchio. Il Rinforzo del quadricipite e dei muscoli glutei può aiutare a ridurre i carichi sull'articolazione ed a ridurre la sintomatologia dolorosa. 

 

Se non si verifica alcun miglioramento della sintomatologia e se i sintomi continuano a influenzare in modo significativo le attività di vita quotidiana e la qualità della vita dopo diverse settimane di trattamento conservativo, è necessario consultare il proprio ortopedico per discutere le opzioni di trattamento. 

PRENOTA UNA VISITA:

+39 393 44 25 123  

proiettilorenzo@hotmail.com

PRENOTA UNA VISITA:

+39 393 44 25 123  

proiettilorenzo@hotmail.com

articoli di ortopedia

www.dottlorenzoproietti.it @ All Right Reserved 2021 - Sito web realizzato da Flazio Experience

www.dottlorenzoproietti.it @ All Right Reserved 2021 - Sito web realizzato da Flazio Experience


whatsapp

whatsapp
interventi ortopedici

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato sui nostri servizi, i nostri orari e le sedi di ricevimento dei nostri pazienti.

Lascia la tua mail qui a fianco!

Come creare un sito web con Flazio